Non pretendere una risposta immediata

Quando inviamo messaggi conoscitivi non dobbiamo (e non possiamo!) pretendere ๐ฎ๐ง๐š ๐ซ๐ข๐ฌ๐ฉ๐จ๐ฌ๐ญ๐š ๐ข๐ฆ๐ฆ๐ž๐๐ข๐š๐ญ๐š dal nostro destinatario. Ma soprattutto non dobbiamo (e non possiamo!) pressarlo a poche ore dall’invio dello stesso messaggio, perchรฉ il risultato che ci verrebbe restituito sarebbe certamente ๐ง๐ž๐ ๐š๐ญ๐ข๐ฏ๐จ.

E il nostro brand non ne gioverebbe. Ovviamente.

Alessandro Pozzetti
scrivimi@alessandropozzetti.it

Rendo la vita semplice a chi non sa vendersi. Da 12 anni consulente di marketing, branding e business online.